Seleziona una pagina
Cronache dei figli cambiati

Cronache dei Figli Cambiati

Un blog irriverente

Ilaria Alpi e Miran Hrovatin: 23 anni di silenzi ed ombre

[Leonardo Cristiano] Sono trascorsi 8507 giorni dal duplice omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Una storia complessa e convoluta, dove i sentori della presenza della criminalità organizzata sono stati forti fin dai primi momenti. 23 anni ci separano ormai dalla scomparsa del fotografo e della giornalista del TG3, fucilati a bordo di una autovettura da un commando somalo. A pochi giorni dalla seconda richiesta di archiviazione, riscopriamo il caso.

Palombella Rossa: Nanni Moretti e la politica

[Walter Somma] Il 26 giugno Nanni Moretti ha presentato al Nuovo Sacher, il cinema che possiede nel cuore di Trastevere, una versione restaurata in 4k di “Palombella Rossa”. Il film, che parla della crisi personale di un politico del PCI, vuole essere un’esplorazione della crisi della sinistra italiana, ed è per questo, visti i risultati all’indomani della sconfitta elettorale del centro-sinistra alle elezioni amministrative, che è straordinariamente attuale. All’interno del film però ci sono vari meccanismi di lettura e numerosi aneddoti, rivelati anche dallo stesso Moretti mentre introduceva il film, che permettono di capirlo nella sua interezza.

La legge del contrappasso politico

[Cosimo Cataleta] L’arroganza genera rivolta, protesta, e per chi la pone in atto, sconfitta sonora. E’ il messaggio che giunge dalle elezioni canosine dopo il ballottaggio di ieri, vinto da M5s e dal suo candidato Roberto Morra, cui vanno gli auguri più sinceri per un proficuo espletamento della carica.

La rubrica “Lo schiaffo di Anagni”, per la politica locale

La Tomba del tuffatore

La tomba del tuffatore è l’unica testimonianza di puttura greca, non vascolare, a grandi dimensioni. Oltre ad analizzare gli affreschi che la ornano, oggi andremo alla scoperta di culti religiosi antichi. Buona lettura!

eCommerce: il futuro astratto del Commercio

[Leonardo Cristiano] Quanto è cambiato il nostro modo di fare shopping? Per i nativi digitali è innato utilizzare la Rete per completare i propri acquisti. Ma l’economia è sempre in evoluzione e nell’ultimo decennio sono nate nuove forme di eCommerce: dai servizi a sottoscrizione fino alle piattaforme per creativi, tutte le transazioni e gli acquisti diventano sempre più volatili, sempre di più astratte. Dall’equazione degli acquisti, il fattore umano sta sempre più scomparendo.

Pin It on Pinterest

Share This