Seleziona una pagina
Cronache dei figli cambiati

Cronache dei Figli Cambiati

Un blog irriverente

Ansel Adams: pura fotografia e Naturale amore

[Leonardo Cristiano]Henri Cartier-Bresson, Steve McCurry, Robert Capa. Quando parliamo di grandi fotografi, questi ed altri nomi spesso sovvengono nelle menti dei neofiti e di chi alla fotografia si avvicina con poco ardore. Ansel Adams, invece, è uno dei padri della fotografia paesaggistica, cultore della Natura e grande maestro per chiunque ritenga la fotografia arte e non mera riproduzione di immagini. Adams, nella sua carriera, ha collezionato innumerevoli capolavori ed ha teorizzato il sistema a zone, un metodo per riuscire a cogliere ogni dettaglio del suo soggetto più amato: la Natura.

Fethullah Gulen: la Turchia che non riconosco più

[Dino Buonaiuto]”La Turchia di cui ho ricordo, un paese che ispirava speranza nel suo obiettivo di consolidare la democrazia e una moderata forma di secolarismo, è diventata di dominio di un presidente che sta facendo di tutto per accumulare potere e soggiogare il dissenso”. Oggi, con la traduzione a cura di Dino Buonaiuto, torniamo in Turchia, tramite le parole del “nemico pubblico”, secondo l’attuale Presidente Erdogan. In un articolo del Washington Post, Fethullah Gulen ci ricorda la strada percorsa finora, cercando di risvegliare dal torpore gli alleati occidentali e smuovere le coscienze della Turchia, sempre più attanagliata nella morsa dell’autoritarismo.

Francesco Totti, l’ultimo re di Roma

Francesco Totti è l’ultima bandiera della serie A e del calcio italiano. Una carriera coronata con lo scudetto del 2001 e tante soddisfazioni personali. Francesco Totti è Roma e Roma è Francesco Totti, la difficoltà sta solo nel cercare di capire questa equazione, che probabilmente sfugge a qualsiasi tipo di logica. Il suo ritiro, ieri, ha segnato sicuramente un ambiente conscio del fatto che in campo raramente si vedranno campioni con la sua coerenza e il suo amore per la maglia, oltre che le sue indubbie qualità tecniche.

23 maggio 1992: la stagione delle bombe

25 anni fa, iniziò la stagione dei grandi attentati di Cosa Nostra contro i giudici che avevano curato il Maxiprocesso in cui molti degli affiliati erano stati condannati. Due nomi su tutti sono ancora vivi nella memoria italiana: Paolo Borsellino e soprattutto Giovanni Falcone. Oggi ricorre l’anniversario della morte di un siciliano atipico, un uomo di legge che seppe vincere la paura e le minacce rincorrendo un’ideale di giustizia fortissimo e quantomai attuale.

Minimalismo: vivere di più con meno tra società ed arte

[Leonardo Cristiano] In una società votata al consumismo, qual è il significato di Minimalismo? Declinato in vari ambiti e sfumature, da Epicuro a Mondrian, dal mondo antico e a quello moderno, il Minimalismo pone come caposaldo della propria filosofia l’eliminazione del rumore, del dettaglio superfluo e senza motivo. Una filosofia per una vita non votata al materialismo ma tesa verso il compiacimento personale, dato non dagli oggetti ma dalle esperienze, è possibile?

Pin It on Pinterest

Share This