Seleziona una pagina
Cronache dei figli cambiati

Cronache dei Figli Cambiati

Un blog irriverente

La legge del contrappasso politico

[Cosimo Cataleta] L’arroganza genera rivolta, protesta, e per chi la pone in atto, sconfitta sonora. E’ il messaggio che giunge dalle elezioni canosine dopo il ballottaggio di ieri, vinto da M5s e dal suo candidato Roberto Morra, cui vanno gli auguri più sinceri per un proficuo espletamento della carica.

La rubrica “Lo schiaffo di Anagni”, per la politica locale

La Tomba del tuffatore

La tomba del tuffatore è l’unica testimonianza di puttura greca, non vascolare, a grandi dimensioni. Oltre ad analizzare gli affreschi che la ornano, oggi andremo alla scoperta di culti religiosi antichi. Buona lettura!

eCommerce: il futuro astratto del Commercio

[Leonardo Cristiano] Quanto è cambiato il nostro modo di fare shopping? Per i nativi digitali è innato utilizzare la Rete per completare i propri acquisti. Ma l’economia è sempre in evoluzione e nell’ultimo decennio sono nate nuove forme di eCommerce: dai servizi a sottoscrizione fino alle piattaforme per creativi, tutte le transazioni e gli acquisti diventano sempre più volatili, sempre di più astratte. Dall’equazione degli acquisti, il fattore umano sta sempre più scomparendo.

Sei un mito

[Agnese Lovecchio] Da ritratto nobiliare, a esaltazione mitica, osannato e poi impoverito, rimane pur sempre il gioiello italiano più invidiato e misterioso di sempre. Parliamo della Gioconda

L’Islam non deve essere riformato. Per frenare la violenza politica in suo nome, ha solo bisogno di rendersi indipendente dal potere politico

[Samy Dawud] Quando si tratta di trovare una soluzione all’attuale violenza politica nel nome dell’Islam, la risposta più comune è che “l’Islam ha bisogno di essere riformato” per essere reso compatibile con i principi politici liberali. Una valutazione del genere lascia piuttosto perplessi, perchè riforme religiose sotto l’influenza dei valori liberali sono state fatte quasi due secoli fa.

Pin It on Pinterest

Share This