Seleziona una pagina
Cronache dei figli cambiati

Cronache dei Figli Cambiati

Un blog irriverente

Domenica letteraria-La donna della mia vita

Questa Domenica Letteraria vi proponiamo una poesia intitolata “La donna della mia vita”, di Silvia Fortunato. “Ci sono persone che sono fatte solo di parole. E così questa poesia parla della donna della mia vita, fatta di inchiostro, maldestra, pregna di magia come una strega, fuori dal tempo. Non ha davvero un corpo, è solo un’aura che mi gravita attorno, che non se ne andrà mai. E’ una benedizione, una maledizione, è un insieme di parole e il posto in cui mi salvo.”

Minoranza Pd? Vota Waldo!

Che la satira di qualche mese fa su M5S avesse fatto adirare una parte dei lettori è cosa già nota. Siamo tuttavia altrettanto certi che il parallelismo tra la minoranza Pd e il Waldo della famosa serie Black Mirror non sarà in grado di mettere d’accordo tutti. In pieno stile Nazareno, tanto per rifarsi al clima politico del momento. La penna di Cosimo Cataleta

Ladri di biciclette, la recensione

“Ladri di biciclette”, film del 1948 di Vittorio De Sica, tratto dall’omonimo romanzo di Luigi Bartolini, è una storia di ordinaria miseria, la cui scena iniziale mostra la disperazione di un ammasso di uomini costretti ogni mattina a chiedere angosciosamente lavoro. Lo ricordiamo con la penna di Federico Del Vecchio

Kurdistan: a un passo dall’indipendenza

La Regione autonoma del Kurdistan iracheno sembra vicino alla sua indipendenza dal governo di Baghdad che potrebbe essere sancito con un referendum dall’attuale presidente Nechirvan Barzani. Ma questo processo di divorzio con Baghdad desiderato da ormai dalla dissoluzione dell’Impero Ottomano quanto le gioverebbe? Approfondiamo la questione con Roberto Del Latte

Pin It on Pinterest

Shares
Share This